Fagiolini corallo al pomodoro, pomodori secchi e parmigiano

Fagiolini corallo al pomodoro, pomodori secchi e parmigiano

Una ricetta classica della cucina romana. I fagiolini corallo, detti anche taccole o piattoni, sono una deliziosa verdura che cucinata con il pomodoro piace molto anche ai bambini.

Ingredienti per circa 1 kg di fagiolini corallo

  • 1 kg di fagiolini corallo
  • 400 g di pomodori pelati
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 2 ciuffi di basilico
  • peperoncino e pepe nero
  • 3 pomodori secchi
  • scaglie di parmigiano
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

  1. La prima cosa che dobbiamo fare è pulire i fagiolini corallo, privandoli delle loro estremità. Quindi dovremo bollirli o cucinarli a vapore. I tempi di cottura sono solitamente di circa 20 minuti.
  2. In una padella mettiamo 3 cucchiai di olio extravergine di oliva; lo spicchio di aglio intero schiacciato; la cipolla tagliata a metà e quindi a fettine; il peperoncino, i pomodori secchi tagliati a pezzettini dimensioni a piacere. Lasciamo rosolare per 2 minuti a fuoco basso.
  3. Aggiungiamo i pomodori pelati. Lasciamo cuocere per circa 5 minuti e aggiungiamo un pizzico di sale.
  4. Aggiungiamo i fagiolini corallo tagliati a metà. Mescoliamo delicatamente e facciamo amalgamare gli ingredienti. Lasciamo cuocere a fiamma bassa per circa 15 minuti, coprendo la padella con un coperchio.
  5. A fine cottura aggiungere le scaglie di parmigiano e il basilico fresco.

Mi trovi anche su Instagram cliccando qui

Quando provererai questa ricetta, per favore scatta una foto e condividila sui tuoi profili social.

Taggami nelle foto utilizzando @impastasogni e l’hashtag #impastasogni perché sono curiosa di vederle 🙂

E mi raccomando, prima di andare via lascia un commento qui sotto per farmi sapere se la ricetta ti è piaciuta. Grazie!



1 thought on “Fagiolini corallo al pomodoro, pomodori secchi e parmigiano”

Rispondi a Martina Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *