LE RICETTE DELLA SETTIMANA,  PIATTO UNICO,  PRIMI PIATTI,  RICETTE SALATE,  ULTIME RICETTE,  ULTIME RICETTE

SPAGHETTI CON ALICI E FINOCCHIETTO SELVATICO

Le alici, la pasta e l’immancabile finocchietto selvatico sono gli ingredienti base della ricetta di oggi. Una ricetta che ho imparato da mia suocera che con questi spaghetti porta sulle nostre tavole il profumo del mare e della tradizione siciliana, senza dimenticare le tante proprietà benefiche tipiche delle alici, tra cui l’Omega 3: grassi insaturi essenziali per lo sviluppo cerebrale e protettori per cuore e delle arterie.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • 250 g di alici pulite
  • finocchietto selvatico
  • 600 g di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cucchiaio di uva passa
  • buccia di limone biologico
  • peperoncino
  • pepe nero
  • 320 g di spaghetti

Procedimento

  1. Laviamo il finocchietto selvatico e sbollentiamolo in acqua per 10 minuti. Scoliamolo e mettiamolo in un contenitore

  1. In una ciotolina con acqua calda mettiamo l’uva passa ad ammorbidirsi.
  2. Puliamo le alici. Apriamole e togliamo la lisca centrale.
  3. In un tegame mettiamo olio extravergine di oliva, lo spicchio di aglio, i capperi sciacquati, il prezzemolo, pinoli, l’uva passa e il finocchietto selvatico tagliato a pezzetti.
  4. Lasciamo insaporire tutti gli ingredienti per 5 minuti e quindi aggiungiamo la passata di pomodoro.
  5. Dopo 10 minuti aggiungiamo le alici e la buccia grattuggiata del limone biologico e un pizzico di sale e lasciamo insaporire per altri 10 minuti.
  6. Cuciniamo la pasta, scoliamola al dente ed amalgamiamo con il sugo.
  7. Serviamola calda cospargendo la superficie con mollica tostata, ottenuta da pane raffermo tostato e tritato.

Note: a piacere aggiungere pecorino romano grattuggiato e peperoncino.


Quando avrete provato questi spaghetti lasciatemi un commento qui sotto con le vostre opinioni o i vostri consigli!

E passate a trovarmi anche su Instagram, cliccando qui Vi aspetto! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *