Panino verza e salmone

Panino verza e salmone

Un nuovo appuntamento con “Il mio panino del Venerdì” che preparo quando mi capita di pranzare a casa da sola, se non ho avuto occasione di preparare un pasto alternativo.

Oggi ingredienti protagonisti sono un pesce ricco di Omega 3: il salmone ed una verdura di stagione: il cavolo verza.

Vediamo cosa ci occorre per prepararlo e portiamo a tavola il nostro panino.

Ingredienti

  • due fette di pane integrale
  • cavolo verza
  • salmone
  • pinoli
  • origano
  • pepe
  • pomodori secchi
  • olio extravergine di oliva

Procedimento

  1. tagliamo la verza, laviamola e cuciniamola. Io preferisco la cottura in vaporiera (solitamente la cucino la sera, insieme ad altre verdure, su una vaporiera a 3 livelli; per trovarmi verdure pronte; ma se preferite potete lessarla). In una ciotolina condiamo la verza con olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e del pepe nero.
  2. cuciniamo il salmone su una piastra. Possiamo usare un foglio di carta da forno, se la piastra o la padella antiaderente che abbiamo non garantisce massima antiaderenza. Ma evitiamo di aggiungere olio durante la cottura.
  3. Adagiamo la versa su una fetta di pane
  4. Aggiungiamo sopra la versa il salmone e spolveriamolo di origano
  5. Tagliamo a pezzetti i pomodori secchi e spargiamoli sul salmone
  6. Tostiamo leggermente in pinoli e adagiamoli quindi sul panino
  7. Copriamo con la seconda fetta di pane e il gioco è fatto!


Quando provererai questa ricetta, per favore scatta una foto e condividila sui tuoi profili social. Sono curiosa di vederle!

Mi trovi anche su Instagram cliccando qui

Taggami nelle foto utilizzando @impastasogni e l’hashtag #impastasogni.

E mi raccomando, prima di andare via lascia un commento qui sotto! Grazie 🙂



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *