Burger di ceci e mais

I legumi sono una preziosa fonte vegetale di proteine. Mi piace realizzarne burger o polpette. In questa ricetta che vi propongo i protagonisti sono i ceci.

Uso quasi sempre i ceci secchi, che prima di essere cotti richiedono ammollo in acqua. Solitamente li metto ammollo la sera per lasciarli a bagno nell’acqua tutta la notte. Il giorno successivo elimino gli eventuali ceci che galleggiano, getto l’acqua di ammollo perchè contiene sostanze tossiche rilasciate dai legumi, li sciacquo e li lascio ammollo ancora prima di cucinarli. È meglio evitare l’utilizzo del bicarbonato, perchè può impoverire i legumi e alterarne le qualità nutrizionali. Prima di cucinarli li lavo sotto l’acqua corrente e quindi li metto in un tegame con acqua che supera il livello dei ceci di cierca 2 cm. Lascio che la cottura sia molto dolce, imposto la fiamma ad un livello tra il basso e il medio. Non aggiungo mai il sale durante la cottura perchè può rendere la buccia più dura.

I burger di ceci e di mais mi piacciono perchè possono essere consumati a cena, ma sono ottimi anche come schiscetta da portare in ufficio il giorno dopo. Ideali anche da preparare la sera e da tenere in frigo e scaldarli sulla piastra a casa il giorno dopo.

Vediamo cosa ci occorre per realizzare questa versione di burger con il mais.

Occorrenti

  • 1 contenitore (per lasciare i ceci secchi in ammollo)
  • 1 tegame per lessare i ceci
  • 1 mixer per tritare ceci e mais
  • 1 spatola o un cucchiaio per amalgamare gli ingredienti
  • 1 coppapasta per la creazione dei burger con la classica forma rotonda
  • 1 coltello ed 1 tagliere per tritare basilico e prezzemolo

Ingredienti per 4 burger

  • 250 g di ceci secchi (da lessare)
  • 150 g di ceci
  • 4 cucchiai di pan grattato
  • 1 carota
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolo
  • timo
  • basilico
  • pepe nero
  • paprika
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

Dopo aver lessato i ceci, li mettiamo in un tegame con 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva, una carota tagliata finemente ed uno spicchio di aglio. Li lasciamo insaporire per circa 10 minuti.

Versiamo i ceci e le carote in un mixer. Aggiungiamo il mais. Tritiamo e versiamo il composto ottenuto in un contenitore.

Versiamo nel contenitore anche i 4 cucchiai di pan grattato, un pizzico di sale e il mix di spezie (basilico, prezzemolo, timo, paprika, pepe nero). Per il tipo di spezie e la loro quantità sbizzarritevi in base ai vostri gusti. Ma mi raccomando non esageriamo con il sale. L’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda di non introdurre più di 2grammi di sodio nella nostra dieta giornaliera. Due grammi sodio corrispondono a circa 5 grammi di sale da cucina, quindi più o meno la quantità che sta in un cucchiaino da the. Dedicheremo un articolo a questo argomento.

Amalgamiamo tutti gli ingredienti utilizzando una spatola o un cucchiaio e procediamo con la creazione dei burger. Con un cucchiaio versiamo una parte del composto in un coppapasta e pressiamo affinchè assuma la sua forma. Togliamo il coppapasta e il burger è pronto.

Tutti gli ingredienti sono cotti, i burger di ceci e mais sono quindi pronti per essere consumati. Se preferite dargli un gusto più croccante, potete adagiarli su entrambi i lati su del pan grattato, magari speziato con pepe nero e prezzemolo e quindi riscaldarli per 5 minuti in forno a 180°.

A me piace accompagnarli con delle verdure grigliate o crearne dei panini in cui aggiungo insalata e pomodori freschi o secchi.

Se realizzate questa minesrta di fagioli e cavolini di Bruxelles, fatemi vedere le vostre creazioni postando su Instagram o su Facebook una foto utilizzando l’hashtag #laricettaimpastasogni e taggandomi nella foto. Sono curiosa di vedere cosa creerà la vostra fantasia.

Lasciatemi un commento sotto questo articolo se avete domande o curiosità. Scrivetemi anche solo per farmi sapere se li proverete e se li avete provati e avete consigli da darmi, aiutatemi a migliorare 🙂

Alla prossima ricetta!

 

 

 

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *