Chi ama la cioccolata alzi la mano! Siete tanti, come immaginavo 🙂 e le nocciole? i pistacchi? e le mandorle? Sempre in tanti, grandi! 🙂

Come resistere al cioccolato e alla frutta secca? Io non resisto e adoro abbinarli per la creazione di dolci che hanno un solo difetto: finiscono in pochissimo tempo! 😀

Nella ricetta che vi propongo oggi, realizziamo dei tortini farciti con una crema fatta in casa di cioccolato fondente e di nocciole. Utilizzeremo i pistacchi e le mandorle sopra la crema per renderli ancora più golosi.

Vediamo cosa ci occorre per prepararli e creiamoli insieme!

Occorrenti

  • 1 bilancia
  • 1 mixer
  • ciotoline (in cui posizionare gli ingredienti pesati)
  • 1 contenitore (in cui unire gli ingredienti tra loro)
  • 1 spatolina (per amalgarmare gli ingredienti)
  • formine/stampini per tortini
  • forno

Ingredienti per 6 tortini

  • 60 g di zucchero di canna
  • 50 g di acqua a temperatura ambiente
  • 100 g di farina di farina integrale (quella di farro è tra le mie preferite, ma potete usare quella che più gradite)
  • 30 g di farina di riso
  • 15 g di olio extravergine di oliva
  • 15 g di semi di lino (da mettere ammollo in 5 cucchiai di acqua per 30 minuti)
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Ingredienti per la nocciolata

  • 50 g di cioccolato fondente al 90%
  • 40 g di latte
  • 20 g di zucchero
  • 30 g di nocciole

Ingredienti per la decorazione

  • 15 g pistacchi
  • 20 g mandorle

Procedimento

La prima operazione che dobbiamo fare è pesare gli ingredienti e disporli nelle relative ciotoline.

Mettiamo ammollo 15 g di semi di lino in 5 cucchiai di acqua per 30 minuti

Durante l’attesa dell’ammollo dei semi di lino, prepariamo la nocciolata frullando nel mixer gli ingredienti previsti

In una ciotola uniamo la farina integrale, la farina di riso e il lievito

Nel mixer frulliamo lo zucchero di canna, l’acqua e i semi di lino (che ricordiamo sono stati ammollo in acqua per 30 minuti)

Aggiungiamo il liquido ottenuto nel mixer al mix di farine e mescoliamo

Aggiungiamo l’olio e mescoliamo

Otteniamo un impasto che è un mix tra una frolla ed un composto da plumcake

Dividiamo l’impasto in 6 parti uguali e, aiutandoci con le mani, disponiamo ciascuna parte su dei pirottini o negli stampini per crostatine/tortine

Farciamo ogni tortino con una porzione della crema alle nocciole che abbiamo preparato in precedenza

Su ogni tortino disponiamo la granella di pistacchi e quella di mandorle

Cuciniamo in forno statico, preriscaldato, a 170° per circa 10 minuti. Ma i tempi di cottura possono variare in base al forno. Regolatevi in base al vostro.

Tortini con crema di nocciole e cioccolata fondente. Granella di pistacchi di Bronte e mandorle. Decorazioni con biscotti di frolla vegan

 

Trovate qui la ricetta della pasta frolla vegan con cui realizzare le decorazioni per i vostri tortini.

Se realizzate questa minesrta di fagioli e cavolini di Bruxelles, fatemi vedere le vostre creazioni postando su Instagram o su Facebook una foto utilizzando l’hashtag #laricettaimpastasogni e taggandomi nella foto. Sono curiosa di vedere cosa creerà la vostra fantasia.

Lasciatemi un commento sotto questo articolo se avete domande o curiosità. Scrivetemi anche solo per farmi sapere se li proverete e se li avete provati e avete consigli da darmi, aiutatemi a migliorare 🙂

Alla prossima ricetta!

Articoli consigliati

2 commenti

  1. Ottima idea, complimenti! Ho seguito la tua ricetta e i miei bimbi hanno gradito molto! 🙂

    1. Mi fa immensamente piacere. Un saluto a te e ai tuoi bimbi 🙂 prova anche le altre ricette. Sono curiosa di sapere cosa ne pensi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *