Se a carnevale ogni scherzo vale, si può indossare la maschera del personaggio che più ci sta simpatico, giocare per un giorno a fingerci lui 🎭 e capire che per divertirci, e sentirci felici, ci basta sorridere ed essere ciò che vogliamo, allora vorrei carnevale ogni giorno.🎉 ☀💚 Questo martedì grasso [anche detto martedì ingrasso] noi lo abbiamo cominciato tra mattoncini colorati sfornando, a 4 mani, ravioli dolci vegan ripieni di crema di cioccolato fondente e mandorle. Ecco la ricetta per divertirvi anche voi a realizzarli.

Ingredienti per 15 ravioli

  • 350 g di farina semi integrale
  • 60 g di olio di girasole
  • 100 g di latte di soia
  • 50g di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale
  • 1succo di mezzo limone
  • ½ cucchiaino da tè di lievito

Ingredienti per il ripieno 

  • 50 g di mandorle
  • 110 g di cioccolato fondente [noi abbiamo utilizzato un cioccolato con 81% di cacao]
  • 60 g di latte di soia
  • 40 g di zucchero di canna

Ingredienti per eventuale decorazione

  • 40 g di cioccolato fondente
  • praline di cioccolato o colorate

Procedimento

  • All’interno di una ciotola versiamo la farina e creiamo con le mani una fontana al centro (un foro).
  • Aggiungiamo gli ingredienti nella ciotola e amalgamiamo prima aiutandoci con una forchetta, successivamente con le mani.
  • Continuiamo ad impastare il nostro composto fino a quando non otterremo un panetto compatto e liscio.
  • Lasciamo riposare l’impasto ottenuto per 40 minuti.
  • Durante il tempo di riposto dell’impasto prepariamo il nostro ripieno mettendo in un mixer prima le mandorle, poi il cioccolato fondente, quindi lo zucchero e infine il latte. Se non volete sottoporre il vostro mixer ad uno sforzo eccessivo, è preferibile iniziare a sminuzzare mandorle e cioccolato con un coltello prima di far completare al mixer il lavoro di sminuzzamento e realizazzione della crema.
  • Dopo il tempo di riposo, stendiamo il nostro impasto su un foglio di silicone o su un piano di lavoro infarinato.
  • Accediamo il forno per preriscaldarlo a 180°.
  • Con un taglia ravioli di forma circolare realizziamo due cerchi per ogni raviolo, uno per la base e uno per chiuderlo. [se non avete un taglia ravioli va benissimo un qualsiasi taglia biscotti]

  • Disponiamo le basi dei ravioli su un teglia rivestita di carta da forno.
  • Farciamo ogni base di raviolo con la nostra crema cioccolato e mandorle e sopra adagiamo l’altro cerchio di pasta per chiudere il raviolo.
  • Completata la realizzazione dei ravioli inforniamoli a 180° (forno statico) per 15 minuti. Come suggerisco sempre: per i tempi di cottura tenete conto delle caratteristiche del vostro forno.

  • Sciogliamo a bagnomaria 40 g di cioccolato fondente con un bicchierino da caffè di latte di soia.
  • Versiamo le praline di cioccolato (o quelle colorate) in una ciotolina bassa
  • Immergiamo i bordi dei ravioli nel cioccolato fuso e successivamente nella ciotola con le praline decorative, affinchè aderiscano al cioccolato del bordo e quindi adagiamo nuovamente i nostri ravioli sulla carta da forno. Prima di servirli aspettiamo che il cioccolato dei bordi si sia raffreddato.

    Quando proverete questa ricetta, per favore scattate una foto e condividetela sui vostri profili social. Sono curiosa di vederle!

    Mi trovate anche su Instagram cliccando qui

    Taggatemi nelle foto utilizzando @impastasogni e l’hashtag #impastasogni.

    E mi raccomando, prima di andare via lascia un commento qui sotto! Grazie.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *