DOLCI & PASTICCERIA,  DOLCI SENZA UOVA e SENZA BURRO,  LE RICETTE DELLA SETTIMANA,  MUFFIN,  PLUMCAKE,  RICETTE DOLCI,  SENZA ZUCCHERI,  ULTIME RICETTE,  ULTIME RICETTE

CONIGLIETTI CAROTE, MANDORLE E GOCCE DI CIOCCOLATO

In questi giorni di festa mangeremo cioccolata, fette di colombe, di pastiere e tanti altri dolci arriveranno sulla nostra tavola. I coniglietti che prepareremo oggi vanno controccorrente e gli unici zuccheri che contengono sono quelli della frutta. Non solo sono senza zuccheri aggiunti, ma anche senza uova e senza burro. Sono morbidissimi e ricchi di salute perchè a base di carote, mandorle e cioccolato fondente. Vediamo cosa ci occorre per prepararli insieme.
 
Ingredienti
  • 50 grammi di mandorle
  • 10 albicocche secche
  • 30 grammi di uva sultanina
  • 1 bustina di lievito
  • 200 grammi di carote grattuggiate
  • 250 grammi di farina di farro
  • 100 g di latte di mandorle
  • 100 g di acqua
  • 70 g di olio extravergine di oliva
  • gocce di cioccolato fondente

Procedimento

  1. Preriscaldiamo il forno (statico) a 180°
  2. In una ciotola versiamo 100 g di acqua e mettiamo ad ammorbire 10 albicocche secche e 30 grammi di uva sultanina
  3. In un mixer tritiamo 100 g di latte di mandorle , 50 grammi di mandorle, le albicocche e l’uva compresa l’acqua in cui li abbiamo fatti ammorbire
  4. In una ciotola versiamo 200 grammi di carote gratuggiate, 70 g di olio extravergine di oliva, 2 cucchiai di limone
  5. Aggiungiamo 1 bustina di lievito per dolci e 250 grammi di farina di farro setacciata e a piacere delle gocce di cioccolato fondente
  6. Mescoliamo e versiamo il nostro composto negli stampini a forma di coniglio
  7. Inforniamo e lasciamo cuocere per 25 minuti a 180°. La cottura può variare in base al forno, facciamo sempre la prova dello stuzzicadenti prima di sfornare


Quando proverete questa ricetta, scattate una foto e condividetela sui vostri profili social. Sono curiosa di vederle! 🙂

Mi trovate anche su Instagram cliccando qui

Taggatemi nelle foto utilizzando @impastasogni e l’hashtag #impastasogni.

Lasciatemi un commento qui sotto! Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *