ANTIPASTI,  CROSTATE,  LE RICETTE DELLA SETTIMANA,  PIATTO UNICO,  RICETTE SALATE,  SECONDI PIATTI,  ULTIME RICETTE,  ULTIME RICETTE,  VERDURE

Pasta brisèe integrale arancione, verde e bianca

Ingredienti per la pasta brisèe integrale 

  • 250 g di farina di farro integrale
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo
  • 100 g di acqua
  • 60 g di olio extra vergine di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • mezzo cucchiaino di bicarbonato

Per la farcitura

  • 1 cipolla
  • 4 carote
  • 350 g di pisellini
  • 250 g di ricotta
  • olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • pepe nero
  • una manciata di pinoli
  • una manciata di noci

Procedimento

  1. Per preparare la nostra pasta brisèe versiamo in una ciotola la farina di farro integrale, un pizzico di sale e di bicarbonato, l’olio extravergine di oliva, un cucchiaio di semi di sesamo e versiamo gradualmente l’acqua mentre impastiamo con una spatolina.
  2. Almagamiamo l’impasto, aiutandoci con le mani, creiamo una palla ed avvolgiamola nella pellicola trasparente per metterla in frigorifero e lasciarla riposare per un’ora.
  3. Mentre la nostra pasta brisèe riposa prepariamo la farcitura. Mettiamo le carote a cuocere in vaporiera o a bollire in un pentolino con acqua. Basteranno circa 10 di minuti di cottura, il tempo di ammorbidirle per poterle poi frullare, aggiungendo nel mixer un cucchiaio di olio extravergine di oliva fino ad ottenerne una crema arancione.
  4. Tritiamo una cipolla e mettiamola in un tegamino con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e i pisellini. Man mano che i pisellini si asciugano aggiungiamo un bicchiere di acqua calda fino al termine della cottura. Aggiungiamo un pizzico di sale e di pepe nero. Frulliamo il tutto ed otteniamo la nostra crema verde.
  5. La crema bianca la otteniamo frullando la ricotta con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e delle noci.
  6. Preriscaldiamo il forno a 180 gradi e, trascorso il tempo di riposo, infariniamo leggermente la nostra pasta brisèe, mettiamola tra due fogli di carta da forno affinchè non si attacchi al mattarello e stendiamola.
  7. Foderiamo la tortiera con la carta da forno e riponiamoci sopra la nostra pasta brisèe, bucherellandola con i lembi di una forchetta. 
  8. Farciamo la nostra torta salata utilizzando la crema di carote, quella di pisellini e la ricotta. Io mi sono divertita a farcirla a scacchiera, ma date libertà alla vostra fantasia e divertitevi a creare la vostra decorazione.

 

9. Spolveriamo la nostra crostata salata con una manciata di pinoli e una macinata di pepe nero.

10. Inforniamo a 180 gradi per 45 minuti.

Se avete aiutandi golosi intorno a voi, siate veloci a scattare la foto ricordo della vostra crostata salata, prima che le loro manine facciano fuori tutti i pinoli! 🙂

Note: è buona anche fredda o riscaldata. Ideale per la schiscetta in ufficio.

 


Quando proverai questa ricetta  scatta una foto e condividila sui tuoi profili social Facebook e Instagram. Sono curiosa di vederle!

Vi ricordo che mi trovate anche su Instagram cliccando qui

Taggami nelle foto utilizzando @impastasogni e l’hashtag #impastasogni.

E mi raccomando, prima di andare via lascia un commento qui sotto! E, se ti fa piacere, condividi la ricetta con i tuoi amici. Mi aiuterai a far conoscere il mio Blog e darai loro idee su cosa portare a tavola! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *